lunedì 1 ottobre 2012

Materiale creativo - Un regalo speciale

Materiale creativo
Carissime amiche,
bentrovate! Innanzi tutto mi scuso per l’assenza degli ultimi giorni, ma dal 17 settembre ho cambiato lavoro e sono quasi sempre in giro per l’Italia, e il mio tempo libero sì è notevolmente ridotto. Comunque ho una meravigliosa novità: lunedì scorso è nata Penelope e questo week end sono andata in Toscana per conoscere la mia nipotina. Che dire…è stupenda! E la torta di pannolini ha avuto un enorme successo: ho fatto un figurone! Che altro? Vediamo… Se pur a fatica sto completando il mio primo sock teddy bear per l’asta benefica di Natale, spero a breve di postarvi le foto…

Il tema del post, però, è un altro: quest’oggi vorrei mostrarvi un regalo speciale che ho ricevuto da mio marito, e chiedervi cosa ne pensiate. Come sapete, l’11 settembre è stato il nostro anniversario di matrimonio, e lui mi ha domandato cosa desiderassi in dono. Ebbene, pensate abbia chiesto un anello? Una borsa firmata, un cellulare di ultima generazione? No care amiche, gli ho chiesto… una fornitura di materiale per realizzare i miei lavoretti! Ebbene, non ha fatto una piega, non ha protestato, ma è stato felice di esaudire il mio desiderio.




Questo è il malloppo: cartoncini colorati, nastri e nastrini, colle di tutti i tipi, timbrini fora-carta, pennarelli per stoffa, etichette, buste, pistola spara fili, mollettine, cofanetti da decorare, rafia, adesivi, elastici, gancetti, insomma, di tutto di più!
Mi sentivo una bambina nel paese dei balocchi, ero in  preda all’emozione nell’ammirare il mio regalo.



Ma la cosa più bella è stata sentire l’appoggio di mio marito per la mia più grande passione, gli hobby creativi. Una passione che spesso mi porta a spendere cifre folli in merceria e cartoleria, a passare del tempo alla macchina da cucire, sacrificando i nostri momenti liberi… Eppure lui mi sostiene, comprende quanto sia importante per me avere un mondo magico fatto di dolcezza e fantasia, creatività e colore!Immagino che possa essere difficile per lui capire appieno la soddisfazione che provo nel rigirami tra le mani un rocchetto di nastro verde a pois, ma mi ha accontenta lo stesso, incentivandomi nelle mie aspirazioni! Ecco il vero regalo….Avere qualcuno che apprezza ciò che fai, che crede in te!
Quindi volevo chiedervi…Quando avete iniziato a dedicarvi ai vostri hobby creativi, siete state sostenute, apprezzate? I vostri attuali compagni cosa ne pensano?
Io in passato mi sono sentita  dire spesso che sono solo una perdita di tempo e denaro, che nessuno apprezza più le cose fatte a mano, che il gioco non vale la candela, che la creatività certo non poteva essere un mestiere…E ne ho sofferto. Ho avuto la sensazione, per anni, che il tempo dedicato a queste cose fosse sprecato, quasi...rubato. In un mondo governato da ragioni economiche, che senso ha la creatività?

Ma adesso è diverso, adesso sono felice e non mi sento più in colpa per le mia vena creativa!
Che sollievo, che rivincita!
Grazie marito mio….
Un bacio a tutte e...raccontatemi la vostra esperienza!
Luana

10 commenti:

  1. Cara Luana prima di tutto complimenti per tutto questo ben di dio mi sono divertita a guardare piano piano tutti i prodotti impilati!! che belli!!! e poi come me siamo molto fortunate abbiamo dei compagni unici!! io adesso sono disoccupata ma felice ..una felicità che non provavo da anni..faccio la casalinga, cucino e sopratutto la creativa ma sono felice!! invece quando lavoravo in concessionaria insieme a Roberto, il mio ragazzo, mi trovava in ufficio con i lucciconi e a casa disperata..stavamo malissimo!! e tante volte mi ha detto credi in quello che sogni e buttati ce la faremo...è così poi è stato!! in conclusione faccio tante rinunce..ma tante!! ma i sogni e la mia passione sono state sacrificate per troppo tempo ingiustamente, perchè quel lavoro mi ha rovinato in tanti sensi!!
    ti abbraccio
    Francesca

    RispondiElimina
  2. scusa ho fatto il commento con il profilo di google della mia mamma ..ma sono Francesca del blog "L'Aghino di Chicca" ;)

    RispondiElimina
  3. waw quante belle cose-
    Auguri anche se in ritardo a te e a tuo marito per l'anniversario di matrimonio.

    RispondiElimina
  4. Ecco, questo è il dono che ogni creativa desidererebbe!!!
    Mio marito non mi ha mai ostacolato nei miei hobby, anzi, è fiero di me.
    Baciotto
    Laura

    RispondiElimina
  5. Che bellezza e che marito! Non c'è cosa migliore di essere appoggiati nelle proprie passioni, qualsiasi esse siano! Se si continua a pensare che per tutto ci debba essere un ritorno economico, non si avrà mai un'evoluzione ed un miglioramento a livello personale! La felicità e l'appagamento sta anche in questo, non solo nelle cose materiali! Questo è il mio pensiero!

    Buona giornata

    p.s.: Grazie per essere passata.
    Visto che sei munita di tutto l'occorrente per i bento, quando hai tempo facci vedere qualcosa, dai. Io li adoro anche se non li ho mai fatti.

    RispondiElimina
  6. Ciao cara!

    Allora...mentre aspetto il "Teddy" ;)...che dire?

    Come non capirti che io della creatività ...bhè...sai tutto!

    Complimenti alla sensibilità del marito...il mio ha sempre solo visto ciò che il tuo ti ha regalato...ma soprattutto...pennelli! ;)
    Bacio. ;) NI

    RispondiElimina
  7. che bello quando i mariti ci assecondano nelle nostre passioni, complimenti per il malloppo ;)

    RispondiElimina
  8. Grazie a tutte ragazze per i vostri commenti e la vostra compagnia...è bellissimoi poter condividere questa passione con voi!

    RispondiElimina
  9. Beata te.. essere appoggiata e sostenuta per la tua creatività è molto...!!
    Non sempre è così....,
    un saluto Elisa

    RispondiElimina
  10. grazie per tutte le tue visite nel mio blog! anch'io sono davvero fortunata ad avere un marito che mi sostiene e ha capito quanto sia importante per me ritagliarmi degli spazi creativi appena posso: insomma una boccata d'ossigeno che non può mancare a chi ha questi doni speciali!!!!
    isabella

    RispondiElimina

Cara amica, la tua visita mi fa un immenso piacere. Se vorrai lasciare un segno del tuo passaggio ne sarò felice,
grazie

Si è verificato un errore nel gadget