venerdì 22 giugno 2012

Sock Kitty - Una gattina per Viola




Sock Kitty
  Questo è il mio primo post. Probabilmente dovrei presentarmi, dirvi chi sono, come è nata la mia passione per l'handmade...Ma non ne ho proprio voglia. Preferisco raccontarvi di Viola e del suo grande amore per i micini. Viola è una deliziosa bimbetta di cinque anni, figlia della Stefy, amica e collega tostissima che ha il compito di tenermi coi piedi per terra. Viola adora i gattini, e chi non li ama?

Beh,…io!!! I tremendi felini (infidi ma bellissimi, lo ammetto) mi hanno terrorizzata fin da piccola coi loro artigli, lasciandomi i segni di numerosi agguati. Chi ha la mia età, ricorderà una storica pubblicità della Barilla in cui una bimba, al ritorno da scuola, raccoglie un micino affamato e completamente fradicio sul ciglio della strada e lo porta a casa infilandolo sotto il cappottino. Che tenerezza! Peccato che ogni volta che ho tentato di fare altrettanto, alla fine mi sono procurata solo rogne. E vabbè, dicevamo...

Sock Kitty
Viola adora i gattini, e poiché sabato è stato il suo compleanno, ho deciso di superare il mio complesso infantile e cucire per lei una sock kitty, una tenera micina, da amare e coccolare senza il rischio di essere affettati. Per realizzarla ho usato un paio di calzini rosa, il colore preferito della piccola. Da qui il nome del blog: i sock friends sono i pupazzi che realizzo sfruttando le infinite possibilità offerte dai calzini, un indumento modesto ma incredibilmente versatile. Nulla di originale, per carità: sono in tanti a creare giocattoli meravigliosi con questa tecnica. Io cerco ispirazione nel Web, scelgo un paio di calzini, li osservo, disegno un modello e inizio a cucire. Non so mai cosa salterà fuori: ogni volta il risultato finale è una sorpresa, ma a me piace così. Devo ammettere che “la gattina per Viola” mi piace parecchio, quasi quasi ne realizzo una anche per me. E magari sarà la volta buona che mi ricrederò sui gatti. 

Sock Kitty


Nessun commento:

Posta un commento

Cara amica, la tua visita mi fa un immenso piacere. Se vorrai lasciare un segno del tuo passaggio ne sarò felice,
grazie

Si è verificato un errore nel gadget