lunedì 3 febbraio 2014

Bamboline profuma biancheria alla lavanda



Bamboline profuma biancheria
Carissime amiche,
bentrovate. Oggi ho qualche minuto di tempo per postarvi la foto di queste bamboline profuma biancheria fatte con gli ultimi sacchetti di lavanda portati dalla Provenza. Vi assicuro che sono profumatissime!

Ecco il procedimento per realizzarle: ritagliare un disco di stoffa del diametro di 25 cm e cucire sul bordo tutto intorno un punto filza. Tirando un po' le estremità del filo, si crea una specie di sacchettino tondo da riempire con la lavanda e l' imbottitura, per rendere la bambolina morbida. Tirando i fili  fino in fondo il sacchettino si chiude completamente, ed ecco il corpo della bambolina. Con una pallina di legno, invece, si ottiene la testa, da decorare a piacimento con occhi, bocca e capelli di lana. Sull'estremità superiore della testa, sotto i capelli, io aggiungo un'asola di nastro, per appendere la bambolina ad una gruccia dell'armadio.
Con una goccia di colla a caldo si uniscono testa e corpo. Infine, si rifinisce con pizzi, bottoni, fiorellini ecc.
Vi consiglio di provare, è anche un ottimo modo per riciclare piccoli scampoli di stoffa avanzata o quei centrini che spesso racchiudono i confetti delle bomboniere.

Un trucco in più: se ne avete, aggiungete anche delle scaglie di sapone profumato, l'effetto è delizioso, e ogni volta che aprirete il cassette avrete una piacevole sensazione di pulito...

Baci a tutte,
Luana

Nessun commento:

Posta un commento

Cara amica, la tua visita mi fa un immenso piacere. Se vorrai lasciare un segno del tuo passaggio ne sarò felice,
grazie

Si è verificato un errore nel gadget